Selezione
Il vino non va bevuto e basta. Va scelto

Ogni bottiglia racconta una storia

Mirko Sella, Leonardo Ruffo, Marie Ledru sono solo alcuni. Uomini e donne con un volto e un'anima, che ogni mattina si svegliano per prendersi cura dei vigneti. Cristian li conosce, ha viaggiato per visitare le aziende, si è seduto a tavola con loro condividendo pasti assaggiando il vino, ha scoperto come lavorano. Perché dentro ogni bottiglia dell'Enoteca Stringhetto ci sono vite e storie che la rendono unica. 

La selezione delle etichette avviene dopo una ricerca scrupolosa che non comprende solo l'assoluta qualità del prodotto, ma anche una filosofia volta alla passione e alla dedizione. La proposta, così, si compone di vini, birre e liquori con un cuore: quella di chi ci ha messo tutto.

Cristian consiglia secondo le esigenze delle persone, accontendando portafogli e palati diversi. La sola cosa certa è che saranno felici di aver bevuto qualcosa di speciale.